Quello della farmacia in Italia rappresenta a tutt’oggi un canale di grande interesse e valore. La salute, infatti, sarà sempre più al centro degli interessi e dei consumi degli italiani e la farmacia resta un canale premium che consente di generare valore per i consumatori e di conseguenza per tutti gli attori della filiera.
Pharma Outlook è uno strumento oggi di particolare rilevanza alla luce degli effetti del Covid, sia quelli contingenti di breve periodo, sia quelli di medio periodo, perché alcuni dei cambiamenti prodotti su consumatori, farmacie e distributori, non condizioneranno solo buona parte, se non tutto, il prossimo 2021, ma tenderanno a permanere e ad accelerare alcuni fenomeni di cambiamento strutturale del canale (concentrazione e modernizzazione).
In questo momento di forte discontinuità, l’orizzonte temporale della pianificazione da parte delle imprese va necessariamente oltre il classico orizzonte annuale e deve abbracciare una prospettiva più lunga (3-5 anni) per la quale la costruzione di uno o più scenari è imprescindibile per la definizione delle strategie, l’allocazione di budget e risorse di marketing, di trade marketing e commerciali e l’avvio di processi interni di cambiamento.

Dal 18 dicembre sarà disponibile la VI edizione di PharmaOutlook, fornisce una visione del contesto e dei possibili scenari riguardanti la filiera e supporta le aziende nella valutazione dell’importanza e del ruolo attuale e potenziale dei diversi distributori e aggregazioni.
In questa edizione sarà presente una panoramica degli effetti del Covid19 sulla filiera che mette a fuoco i cambiamenti sui comportamenti d’acquisto dei consumatori e sulle dinamiche di gestione delle farmacie che tenderanno a permanere e ad accelerare alcuni fenomeni di cambiamento strutturale del canale.

Richiedi maggiori approfondimenti